Tatiana Radaelli si consacra a Dio per sempre

Lo farà il 22 giugno, con un’amica della stessa associazione di Cooperatrici pastorali: manifesterà la sua volontà di impegnare tutta la sua vita per sempre al servizio della chiesa di Treviso, mettendo la sua disponibilità nelle mani del nostro vescovo Bruno Mazzocato in Cattedrale. La comunità parrocchiale apprende con gioia la lieta notizia insieme alla famiglia e ai tanti amici e amiche che in questi anni l’hanno accompagnata con la simpatia e la preghiera. E loda il Signore perché suscita nella chiesa nuove forme di consacrazione al suo servizio. Invoca poi il suo Spirito perché continui a “sedurre” anche qualche altro tra noi e lo attiri a sé, magari fin dalla giovinezza…

“Le persone consacrate che abbracciano i consigli evangelici, ricevono una nuova e speciale consacrazione che, senza essere sacramentale, le impegna a fare propria nel celibato, nella povertà e nell’obbedienza la forma di vita praticata personalmente da Gesù, e da lui proposta ai discepoli” (Giov.Paolo II, Vita consecrata, 31)

Veglia di preghiera con Tatiana Radaelli venerdì 20 giugno 2008 alle ore 20.30 in Duomo.