Un sabato pomeriggio al Piccolo Rifugio

Un gruppo di quindicenni e sedicenni dell’associazione ADS dell’oratorio, va alla scoperta della casa, e soprattutto per conoscere le ospiti. E per fare esperienza di servizio.

Hanno cominciato a dicembre, aiutando ad addobbare con i colori del Natale il Rifugio. Proseguono adesso, ogni sabato o quasi, mettendosi a disposizione per le necessità della casa, in accordo con le educatrici Ilaria, Francesca, Marta. A proporre e portarle al Piccolo Rifugio è stata la mamma di una di loro. “Sono volontaria al Piccolo Rifugio da 10 anni, e per me è una grande ricchezza. Quindi ho pensato che sarebbe stata una ricchezza anche per loro e ho lanciato la proposta. Mi sono resa disponibile per accompagnarle, ma non sono indispensabile”. Per il futuro si progetta di approfondire l’amicizia ed ampliare la collaborazione, trovando altre occasioni di incontro con il Piccolo Rifugio. Che da parte sua già ringrazia le giovani sandonatesi per i loro sabati!

(dal notiziario del sito del Piccolo Rifugio)