Una nuova missionaria sandonatese: suor Nazzarena Sabatino

suor Nazzarena SabatinoDomenica 25 settembre 2011 la Congregazione Salesiana ha rinnovato il suo appuntamento con le missioni ad gentes.

Infatti, a Torino, il Rettor Maggiore dei Salesiani, don Pascual Chávez Villanueva nell’Eucarestia nella Basilica di Maria Ausiliatrice, fatta costruire dallo stresso Don Bosco, ha consegnato il crocifisso e il mandato missionario a 74 educatori ed evangelizzatori, religiosi e laici, della Famiglia Salesiana. È questa la 142^ spedizione missionaria salesiana, dopo il primo invio compiuto da Don Bosco nel 1875 per la Patagonia.

Tra i nuovi missionari, oltre a 31 Salesiani di Don Bosco (SDB), ci saranno anche 21 Figlie di Maria Ausiliatrice (FMA), l’Istituto fondato da San Giovanni Bosco e Santa Maria D. Mazzarello.

In particolare, due di loro due sono italiane e una è la sandonatese, suor Nazzarena Sabatino.

Suor Nazzarena ha vissuto gli anni giovanili tra le mura del nostro Oratorio, come animatrice nel gruppo Amici Domenico Savio: è partita per il cammino vocazionale nelle FMA nel 1980.

La destinazione delle suore sarà determinata successivamente al mandato missionario.

M.F.