Va’ e porta… riflessioni e buone pratiche media-educative

Cari genitori, insegnanti, educatori…,
in diocesi e nelle parrocchie il tema emergente e urgente è “creare relazioni”, ritrovare il desiderio e l’impegno nel curare relazioni all’interno delle nostre comunità.
E’ la premessa fondamentale perchè impariamo a chiamarci per nome e a conoscere le iniziative delle associazioni, dei gruppi, delle parrocchie stesse, ora si usa dire: fare rete. Anche la scuola e gli insegnanti di religione, sollecitati dall’Ufficio diocesano IRC, sono impegnati quest’anno in questo campo: curare il passaggio dalla relazione all’alleanza educativa. Intendendo per alleanza educativa la collaborazione tra scuola, famiglia, oratorio, associazioni e parrocchie. E’ una ricchezza per la città che molti facciano tante cose belle, ma non è educativo che ognuno se le faccia per conto suo, senza conoscerci e valorizzarci a vicenda. I primi di settembre gli insegnanti di religione del sandonatese si sono incontrati più volte per costruire una programmazione annuale sul tema del come educare i giovani al “Bene comune” aperti al territorio. L’associazione che si è presa l’impegno di organizzare il primo incontro è l’Aiart (associazione cittadini mediali) sul tema: ATTORE UNICO: IL TERRITORIO”. L’ incontro è particolarmente rivolto ai genitori, insegnanti, catechisti, giovani impegnati nei vari gruppi. E’ bene che i parroci ne facciano cenno negli avvisi parrocchiali.
Programma:
– Introduzione: Gabriella Zago, presidente Aiart Regione Veneto
– Relazione: “Ci vuole un villaggio: la forza della comunità educante”. Michele Aglieri, Università Cattolica di Milano
– Buone pratiche media-educative. Angela Bonomi Castelli, socio fondatore del MED, graphic designer
– “Attore unico: il territorio”. Presentazione da parte degli studenti dei licei San Luigi di San Donà di Piave, coordinati dal prof. Roberto Coden.
– Moderatore: Rinalda Montani, UNICEF
L’incontro è organizzato per Venerdì 28 settembre 2018. Ore 15.30 presso il Centro Culturale “Leonardo Da Vinci”, piazza Indipendenza,13
Un ringraziamento particolare a Sandra Costa da parte delle parrocchie della città per il suo servizio in tante scuole del territorio con gli insegnanti e i genitori per l’educazione ai media e alla comunicazione.
Franco Filiputti

PER INFORMAZIONI E ISCRIZIONI: 3755268519.

AIART: http://www.aiart.org/finalita-e-mission/

MED: https://www.medmediaeducation.it/cosa-e-la-media-education/