Verbale del Consiglio pastorale parrocchiale del 15 novembre 2010

L’assemblea si riunisce alle ore 20.45 a Casa Saretta.

O.D.G.

• In merito alla “sosta pensosa” proposta dal Vescovo, si discuteranno le bozze di due schede informative per realizzare una panoramica delle realtà che fanno della nostra parrocchia una comunità educativa:

scheda istituzioni educative presenti nella comunità parrocchiale;

scheda gruppi / associazioni.

• Nomina vicepresidente CPP.

• Varie ed eventuali.

  •  Momento di preghiera preparato e condotto da Marina Ascione

  •  Viene consegnato il documento CEI “Educare alla vita buona del Vangelo” (orientamenti pastorali per il decennio 2010-2020), al quale il nostro Vescovo intende riferirsi. Si leggono poi alcuni brani della lettera pastorale 2010-11 del nostro Vescovo mons. Gardin che chiede di “sostare almeno un po’ a considerare l’attività educativa della comunità e dei suoi componenti” (Cap. 3, par. 20, pag. 34). Si sottolinea che con “sosta pensosa” non si intende un atteggiamento inerte, bensì uno sforzo di mettere in rilievo la dimensione educativa di quello che si fa.

    Ecco che è importante censire le varie attività in ambito parrocchiale anche per fornire informazioni. Questo “censimento” è un lavoro preliminare, che potrebbe portare anche alla redazione di un documento-libretto riassuntivo di quanto raccolto.  Per iniziare il lavoro, viene allora letto un elenco delle diverse istituzioni ed associazioni (abbinate ai relativi referenti, incaricati della raccolta dati-informazioni), che viene integrato e corretto dall’assemblea. Segue la spiegazione delle due schede proposte dalla segreteria: la Scheda delle istituzioni educative parrocchiali e la Scheda gruppi/associazioni. In assemblea, in seguito ad alcuni suggerimenti e precisazioni si apportano alle medesime alcune modifiche. A breve la segreteria invierà ai diversi referenti la versione corretta delle due schede. Si stabilisce di inviare alla segreteria le schede compilate per le vacanze natalizie, in modo da avere il tempo per la sintesi e la relativa discussione per il prossimo CPP.

  •  Si prosegue con la nomina del vicepresidente del CPP. Nell’ultimo periodo il Parroco ha avuto modo di contattare alcune persone, trovando la disponibilità da parte di Alessandro Culatti Zilli, il quale esprime al consiglio l’unico dubbio nell’accettare l’incarico nella non adeguata conoscenza della realtà parrocchiale. Poiché viene ribadito che questo non è un fattore limitante, egli accetta.

  •  Si prosegue con le varie ed eventuali:

– Si esprimono risonanze positive sull’esperienza della “Finestra biblica”, condotta da Roberta Ronchiato sul Vangelo di S. Matteo, alla presenza media di circa 50-70 persone. In particolare si sono apprezzati gli interventi della relatrice e il clima di accoglienza creato, grazie anche alla collaborazione del Gruppo Bellezza. Da qualcuno viene espresso il desiderio di un taglio più esegetico. Si comunica che durante la prossima Quaresima Roberta interverrà sui capitoli della Passione.

– Don Gino comunica che, come dal Codice di Diritto Canonico (canone 538, par. 3), l’1 ottobre 2010 ha presentato le sue dimissioni da parroco al Vescovo, il quale gli ha risposto che rimarrà in carica “finché egli non deciderà diversamente”.

– Seguono altri brevi avvisi, in particolare si evidenziano i tagli ai finanziamenti pubblici alla Scuola paritaria dell’Infanzia parrocchiale.

Il prossimo CPP è fissato per il 17 gennaio 2011.

L’incontro conclude alle 22.45 con un’Ave Maria.

Risultano assenti: sr. Reginalda Primola e Daniel Saboanu.

La segreteria